Fango e divertimento per l’U13 a Gardone Riviera

A  Gardone Riviera, sabato pomeriggio, il campo reso pesante dalla pioggia non ha fatto desistere i nostri ragazzi. Nonostante il freddo e poca dimestichezza con il fango, i bianco blu non si sono mai tirati indietro. Poco importava se l’ovale scivolava di mano, o se il campo era al limite della praticabilità, l’importante era divertirsi correndo verso l’obbiettivo. Con grande determinazione hanno così continuato ad andare avanti, vincendo tutte e tre le partite disputate.

@rugbybresciai nostri under13 che si divertono dopo la partita ##brescia ##rugby ##peppapig♬ Official Theme Music from Peppa Pig – Julian Nott

“Hanno avuto occasione di giocare su un campo come non se ne trovano più, ma che nella loro carriera rugbystica ogni tanto incontreranno  – commenta il coach Stefano Acunzoli – Hanno giocato bene e si sono distinti per tenacia e voglia di combattere. Bravi!”.

Un’occasione di divertimento unica resa possibile anche grazie all’ospitalità dei padroni di casa.

 

Prima festa del Rugby in casa per l’U7/9

Giocare la prima partita in casa suscita sempre tanta emozione lo sanno bene i  nostri leoncini dell’U7 e U9, che sabato pomeriggio tra le mura amiche hanno giocato con il Botticino, l’Oltremella e il Del Chiese. Scesi in campo un po’ tesi, durante la competizione non hanno mai perso la concentrazione continuando ad attaccare gli avversari. Nemmeno il freddo ha impedito ai biancoblù di giocare al meglio tutte le partite, supportati e motivati dal tifo dei genitori. E se sugli spalti i supporter non mancavano, la gioia di giocare in casa ha dato quella spinta in più per dare il massimo in campo.

 

“I nostri atleti hanno affrontato con grande grinta degli avversari veramente lodevoli – commenta il coach Ilaria Fappani – Bravissimi i nostri campioni che hanno lottato fino all’ultimo minuto”.

 

Comunicato Stampa
stampa@jrbs.it

Leave a Reply