Arcobaleno Lamiere rinnova e incrementa la sponsorizzazione

Arcobaleno Lamiere rinnova e incrementa la sponsorizzazione

La Società Rugby Brescia ha il piacere di comunicare il rinnovo e l’incremento della sponsorizzazione con Arcobaleno Lamiere, che nella stagione 2017/2018 diventerà Main Sponsor e comparirà sulla maglia da gioco.

Avanguardia, competenza e impegno sono i plus che da quasi trent’anni contraddistinguono Arcobaleno, azienda leader nel settore della trasformazione dei metalli, specializzata nella lavorazione della lamiera per conto terzi. Il team preparato, l’impegno appassionato e costante, i rilevanti investimenti tecnologici, senza dimenticare un responsabile know how meccanico hanno reso Arcobaleno una fra le migliori realtà di settore.

“Sono molto felice di poter sostenere ancora di più il bellissimo progetto del Rugby Brescia – il commento di Luca Piazza, Amministratore  Delegato di Arcobaleno Lamiere -, che parla ai giovani ma non solo e che mi dà grande soddisfazione. Vorrei che anche altri imprenditori, come me, possano comprendere l’importanza di investire nello sport, non solo come operazione commerciale ma soprattutto come finanziamento sociale. E non nascondo che essere presente sulla maglia da gioco della Serie A è per me motivo d’orgoglio, sia per l’immagine della mia azienda sia per il valore sportivo che rappresenta”.

“Il rinnovo e la volontà di impegnarsi ancora di più nel nostro progetto da parte di Arcobaleno Lamiere è per me, e per tutta la dirigenza del Rugby Brescia, motivo di grande vanto – le parole di Luca Beccalossi, Responsabile Marketing Rugby Brescia -. Significa che siamo stati in grado di creare un progetto concreto, attraente ed innovativo: un progetto che dona soddisfazione sia a chi lo vive dentro il campo che fuori dal campo, come i nostri fondamentali partner. Ringrazio di cuore Luca Piazza per il rinnovo della sponsorizzazione, ma lo ringrazio soprattutto per averci ritenuto meritevoli di poter affiancare i nostri valori ai valori della sua azienda”.

Davide Antonioli

Inserisci un commento