Brescia deludente a Firenze

Si era partiti con tutta la fiducia possibile dopo il match dell’andata e soprattutto dopo il capolavoro di domenica scorsa con il Recco, si torna invece con le pive nel sacco ed una sonora battuta d’arresto contro I Medicei. Non c’è molto da raccontare se non un rugby Brescia involuto che non scende in campo, non entra mai in partita subendo fin dall’inizio in tutte le fasi di gioco contro un avversario granitico e ottimamente messo in campo da coach Presutti. La cronaca: dopo due minuti I medicei si portano avanti, alla  prima mischia i nostri subiscono concedendo il calcio di punizione che Reale piazza per il 3-0.  Poche fasi di studio, i Medicei tengono saldamente il pallino del gioco, costringendo spesso al fallo gli ospiti. Firenze mantiene l’iniziativa, ma scende sul Lodigiani un brivido quando Pedrazzani legge il lancio del gioco e intercetta. Fermato da Morsellino, riesce a riciclare ma Firenze recupera il pallone. Arbutro molto attento agli atteggiamenti dei nostri primi  otto uomini tanto che al poco dopo estrae il giallo per  Franzoni ed I Medicei  a seguito di una rolling maul fermata, a detta dell’arbitro, in modo falloso !!!! concedendo la meta tecnica convertita nuovamente da Reale per il  10-0. I Medicei controllano il gioco  costantemente e Brescia è chiuso all’angolo subendo tanto da commettere falli e beccarsi un altro giallo con Antl . nella azione successiva I Medicei sviluppano un’altra rolling maul che porta  in meta Datola, Reale trasforma per il  17-0. Sulla fine del primo tempo i nostri cedono nuovamente in mischia concedendo la meta tecnica e andando al riposo sul 20 a 0. Il secondo tempo con totale controllo dei locali ed i nostri in perenne difficoltà incapaci di porre fine alle iniziative dei Toscani concedono la terza meta segnata da Billot, Reale trasforma ancora, 27 a 0. Iniziano i cambi, sia in mischia che sui trequarti ma sono sempre i Medicei a mantenere l’iniziativa che vanno ancora due volte, prima con  Billot , e successivamente con Civetta: é la quarta meta, I Medicei raccolgono 5 punti. Cosa dire? fattori positivi pochi anzi uno, l’entrata in campo di numerosi ragazzi:Quarantini, Acerbis, Gazzoli  che non stanno assolutamente sfigurando e rigagando alla meglio la fiducia di coach Pisati. Ora bisogna  pensare già a domenica prossima che vedrà scendere in campo il Gran SAsso, ultimo in classifica, ma i nostri ragazzi dovranno cambiare atteggiamento e la mischia ritornare sugli standard che più gli competono Tabellino partita Marcatori: 2’ cp Reale (3-0), 16’ m punizione I Medicei tr. Reale (10-0), 26’ m. Datola tr.Reale (17-0), 40’ cp Reale (20-0); 5’ st. m Billot tr Reale (27-0), 23’ mnt Bottacci (32-0), 36’ m Civetta tr. Palmisano (39-0). Toscana Aeroporti I Medicei : Palmisano, Reale, Morsellino, Biancaniello (13’ st Taddei), Citi (13’ Antonelli), Landini  7’ st Falleri), Billot, Bottacci, Ippolito (10’ st Soldi), Meyer, Civetta, Savia, Bigoni (10’ st Battisti), Fanelli (c) (25’ st Di Donna), Datola (25’ st Zileri). A disposizione: 19 Cemicetti All.: Presutti, Martin Junior Rugby Brescia: Gazzoli, Miranda (30’ st Faggiano), Acerbis (30 ‘ st Quarantini), Antl, Pagano, Pastormerlo, Festa (23’ st Tilola), Jacotti (c), Gandolfi, Rossini ( 30’ st Romano), Reboldi, Pedrazzani (35’ st Miglietti), Trevisani (5’ st Fierro), Romano (28’ st Pinzin), Franzoni (34’ Saviello). All.: Pisati Arbitro: Sig. Spadoni Note: Cartellini giallii 16’pt. Franzoni (Junior Rugby Brescia), 25’ pt Antl (Junior Rugby Brescia); 23 st  Pedrazzani (Junior Rugby Brescia), 29’st  Saviello (Junior Rugby Brescia).

Ecco Il video del match

https://www.youtube.com/watch?list=PLKeBnsQx9swrVAQisp3UKMRc-JPi0QdUB&v=IrA9A_jAYxY#t=56

Inserisci un commento