Minirugby e U14, un fine settimana ricco di soddisfazioni

Minirugby e U14, un fine settimana ricco di soddisfazioni

Domenica di fine ottobre che fa rima con giornata di grandi successi per i nostri atleti del minirugby e dell’U14: tutte le nostre compagini sono scese in campo dando il massimo e raccogliendo delle buone soddisfazioni.

Minirugby

L’allegra ciurma del Minirugby si è suddivisa tra Gussago e Casal Moro per i raggruppamenti previsti dal comitato Lombardo. Bella festa al campo Corcione di Gussago per i più piccoli della under 8 e under10;  in primis i piccoli della under 8 che guidati con maestria dall’espertissimo  Gigi Zani, al loro secondo appuntamento con il rugby giocato, hanno dimostrando una bella crescita dopo solo un mese d’allenamenti; da considerare che i ragazzi in campo sono tutti al primo anno di attività: se son rose………..!!!.                               

Sempre a Gussago sono scese in campo  anche  2 formazioni under 10  guidate da Michele affiancato per quest’occasione da Francesca; pur in campo con squadre miste ”esperti/novizi”  sono state capaci di  raggiungere le prime posizioni di classifica nei rispettivi gironi: tenuto conto che l’obiettivo non era il risultato ma la verifica del livello tecnico raggiunto.

Continua la striscia vincente anche l’under12 condotta dal duo Mauro & Mauro che a Casalmoro ha saputo ripetere le ottime prestazione delle precedenti domeniche non trovando rivali in grado di impensierirli. I nostri hanno fatto vedere un buon rugby soprattutto per la ricerca di gioco “al largo” e copertura degli spazi in difesa che verranno utili contro avversari  di ben altro spessore tecnico .

Under 14

Risultato altisonante per la nostra formazione Under14  che  in occasione del IV turno del torneo territoriale di categoria ha ampiamente superato un generoso Val Camonica Rugby, che nulla ha potuto contro la superiore qualità tecnica dei nostri ragazzi. 20 mete a zero sono la fotografia di un match giocato sul verdissimo prato di Rogno,su cui i nostri hanno alternato notevoli azioni di gioco ad alcune fasi di confusione trascinati dall’inesperienza degli avversari

Match senza grandi spunti per i coach Aldo e Daniele visto il divario tra le formazioni ma ci piace segnalare la crescita continua dei ragazzi del 2004 che  stanno affinando la propria capacita tecnica grazie all’aiuto del più esperto gruppo del 2003.

La squadra scesa in campo: Plebani, Zucchi, Zingarelli, Moretti, Teotti, Nervi,  Pasotti,  Cancarini,  Peroni,  Di Sabato,  Gueye, Guarienti, Amico, Gelmetti

a disposizione ed entrati nel II tempo: Bozzoni, Braga, Delbono, Molinari, Coccoli, Apostoli, Pancari, Travagliati,  Medani, Ambrosini, Lorenzi, Girelli .

Marcatori:

Primo tempo.: 3 Mnt  Zingarelli, 10 mnt  Zingarelli,  15 mnt Zucchi – 17′ mnt Gueye – 20 mt  Zingarelli tr Nervi, 22 mt Zingarelli tr Nervi, 26 mnt Pasotti, 30 mnt Teotti

Secondo tempo: 2′ mt Molinari  tr Braga, 5′ mt Braga tr Delbono, 7’ mt Apostoli tr Delbono, 10 mt Medani tr Braga, 12 mt Delbono tr Braga, 6’ mnt Molinari , 20’ mt  Molinari tr Braga, 25 mnt Pancari, 28 mnt Bozzoni, 30’ mt Braga tr Delbono, 20 mt Girelli tr Braga, mt Delbono tr Braga

Ora terminata la prima fase della stagione, si passa alla seconda che durerà fino a Febbraio, da cui ci si aspetta impegni match più probanti in vista della prima tappa del Superchallange Under14 che vedrà la nostra formazione già dal 20 Novembre incontrare i migliori team di categoria.

Si parte come detto con la prima tappa il 20 Novembre a Torino  in un torneo che vedrà presenti oltre alla nostra formazione anche: Amatori Rugby Milano, ASR Milano, Colorno Rugby, CUS Genova, CUS Torino, Partenope Rugby, Junior Petrarca Padova,  Rugby Cogoleto, Rugby Rho, Rugby Varese, Capitolina.

 

Testo e immagini a cura di Max Pasotti

Inserisci un commento