Nuove collaborazioni e tante novità da Clermont-Ferrand

Nuove collaborazioni e tante novità da Clermont-Ferrand

Due giorni incredibili quelli vissuti dal nostro staff in trasferta a Clermont-Ferrand: due giorni di incontri, di nuove collaborazioni e di consolidamento del rapporto con l’ASM Rugby. Quest’ultima è una delle discipline della polisportiva ASM Omnisports che ha avuto uno sviluppo maggiore, tanto da arrivare a militare nella TOP14 e a giocarsi, proprio domani, la finale con il Rugby Club Toulonnais.

Durante la giornata di mercoledi, dopo aver visitato in anteprima (l’inaugurazione si svolgerà il 14 settembre) il nuovo Centro di Formazione dell’ASM Rugbycomposto da 4 campi da rugby e strutture adibite ad uffici, ristorante, magazzini e foresteria, la Presidente Federica Montanarini ed il nostro staff hanno incontrato Corinne Cazabonne, responsabile comunicazione di ASM Omnisport che ha illustrato il metodo di lavoro utilizzato dalla polisportiva: obiettivo principale della strategia comunicativa è quello di dare visibilità a tutte le discipline sportive, sottolineando l’importante ruolo educativo di un centro di formazione che cresce, oltre che atleti eccellenti, cittadini migliori.

Pranzo di lavoro con Bertand Rioux, direttore generale dell’ASM, e con i preparatori atletici della società durante il quale è stato possibile confrontarsi sulle diverse tecniche di allenamento e di approccio ai match, improntate soprattutto sullo sviluppo educativo e fisico degli atleti. Nel pomeriggio si è svolto l’incontro con Franck Panafieu, Presidente dell’U.S. Issoire Rugby, volto a sottoscrivere una partnership importante suggellata da alcuni incontri già fissati fra i quali un’amichevole con la loro prima squadra, che milita in Federal 1, a settembre a Brescia e la partecipazione dei nostri giovani U14 e U12 ad un torneo a Clermont-Ferrand che si svolgerà a maggio 2018. Nel tardo pomeriggio Marco Pisati e Joe Ricciardo hanno avuto la possibilità di partecipare ad un clinic tecnico con Samuel Cherouk (allenatore della Nazionale francese femminile di rugby a 15), durante il quale hanno avuto la possibilità di confrontarsi sulle reciproche tecniche di allenamento, scarico muscolare e recupero dagli infortuni attraverso tecniche innovative.

Durante la giornata di giovedì, dopo la visita Museo del Rugby presso lo stadio Marcel Michelin, la nostra delegazione ha avuto il piacere di incontrare Gérard Bertin, Presidente della sezione Rugby di ASM Omnisports: è stata un’importante occasione di discussione riguardante possibili stage tecnici e creazione di opportunità di collaborazione e confronto sempre più frequenti.

“La trasferta a Clermont-Ferrand è stata l’occasione per riconfermare e rinsaldare la collaborazione già in essere con l’ASM Rugby e di instaurare una nuova partnership con l’U.S. Issoire Rugby – commenta la Presidente Federica Montanarini – Per i nostri tecnici Marco Pisati e Joseph Ricciardo è stato sicuramente importante il confronto creatosi con i loro pari grado francesi; inoltre, l’incontro con la responsabile Comunicazione ci ha consentito di comprendere come una realtà enorme come quella dell’ASM Omnisport dia importanza non solo all’ambito puramente sportivo ma anche organizzativo e di immagine. Ci saranno poi altre importanti novità che sveleremo nelle prossime settimane. Un ringraziamento speciale va a Bertand Rioux per l’ospitalità e a tutto lo staff dell’ASM Omnisport e dell’ASM Rugby per la disponibilità”.

“Viaggio interessante che ha rinforzato il nostro rapporto con una delle realtà più importanti, solide ed in crescita d’Europa – aggiunge Marco Pisati – Ha soprattutto rinforzato le nostre convinzioni nella validità del Progetto 40 e nel fatto di essere sui binari giusti per poter sviluppare la nostra visione nel modo migliore. Con il personale dell’ASM Omnisport ci siamo confrontati su svariate tematiche, dalla Comunicazione, interna ed esterna alla società, allo sviluppo del settore giovanile sino alla filosofia di gioco, trovandoci in piena sintonia su tutto. Non posso che ringraziare Bertrand Rioux e la nostra Presidente Federica Montanarini che, con la loro passione e disponibilità, ci permettono di trasformare i nostri desideri in realtà”.

“Un viaggio straordinario, con un’agenda pienissima, che ci ha permesso di ottenere importanti risultati – conclude Luca Beccalossi, responsabile Marketing – Il rinnovo della collaborazione con il Centre de Formation dell’ASM, pianificando visite reciproche più frequenti, e la firma di una nuova collaborazione con l’U.S. Issoire Rugby. Abbiamo avuto conferma che il nostro metodo di lavoro in ambito Comunicazione e Marketing è identico al loro, e questo ci inorgoglisce molto perché significa essere sulla strada giusta per lavorare con le stesse modalità di una squadra professionistica vicecampione d’Europa e speriamo campione di Francia.”

Inserisci un commento