“Parola di Coach”: ecco Giacomo Zoli e Marco Reboldi

“Parola di Coach”: ecco Giacomo Zoli e Marco Reboldi

Non si ferma nemmeno con la sosta del campionato di Serie A il nostro appuntamento settimanale con “Parola di Coach“, la rubrica con cui, settimana dopo settimana, conosciamo più da vicino i protagonisti della Prima Squadra del Rugby Brescia! Dopo il viaggio tra Galles e Argentina, questo mercoledì torniamo in territorio italiano e chiediamo a Marco Pisati di raccontarci tutto sul tallonatore Giacomo Zoli e sulla seconda linea Marco Reboldi! Vai Coach!

Giacomo, classe 1989, ha mosso i primi passi nella formazione della Bassa Bresciana, dalla quale si è trasferito giovanissimo al Rugby Calvisano. Qui, dopo aver passato tutta la trafila dei settori giovanili, ha conquistato la promozione in Eccellenza nella stagione 2008/2009, approdando successivamente a Lumezzane. Da quest’anno è in forza al Rugby Brescia, club che potrà arricchire in futuro con le proprie competenze specifiche essendo laureato in Scienze Motorie. Giocatore dinamico, abile in mischia ordinata, buon ball carrier, ha portato esperienza e solidità alla prima linea. Marco, ingegnere classe 1989, fa parte da quattro stagioni del Rugby Brescia. Dopo aver giocato nel Gussago, nelle giovanili del Calvisano e nel Rovato, ha raggiunto la piena maturità qui da noi. Dalle capacità fisiche di altissimo livello, è un corridore instancabile, abile nelle rimesse laterali ed è diventato un punto fermo del pack bresciano, compiendo di domenica in domenica grandi miglioramenti anche dal punto di vista tecnico”.

Davide Antonioli

Inserisci un commento