Rugby Brescia impallinato dal Prato-Sesto

Prima sconfitta stagionale  per il rugby Brescia, dopo 5 vittorie consecutive cade pesantemente in casa contro un Prato-Sesto bravo  a raccogliere la quantità industriale di errori commessi dei nostri, trasformandoli in punti pesanti.
Buona la  squadra il Prato-sesto, ben organizzata in mischia con 3/4 ben guidati  dal mitico ed indimenticato dai  i tifosi Bresciani, Rima Wakarua che alla veneranda età di 38 anni ha sciolinato una serie di giocate che più volte hanno messo in crisi i nostri  che comunque hanno fatto tutto il possibile per regalare la vittoria ai Toscani, una collaborazione iniziata fin dai  primi minuti è terminata sostanzialmente  a metà tempo con un eclatante 7-29

Brescia svagata, senza un minima idea di costruzione di gioco questo è il tema del primo tempo, nel secondo si è tornati ad intravvedere le giocata degne dei precedenti match, grazie alle sostituzioni che hanno garantito maggiore rabbia agonistica (ottimo il rientro di Mattia Romano), ed a un calo  d’intensita dei Toscani…… ma  ormai il danno ormai era fatto.

E veramente difficile capacitarsi dell’involuzione vista ieri, squadra irriconoscibile, in mischia solo parente alla lontana di quella vista conto il Recco o Accademia, mai in grado di rubare una touche agli avversari ; i 3/4  quelle poche volte che sono stati in possesso di palloni puliti hanno fatto vedere sprazzi delle proprie capacità di gestire in velocità la palla  e ne sono valse le 2 mete marcate da Diego Antl, uno dei pochi in grado di salvarsi dalla debacle generale.

Evidentemente l’aria che tira nei piani alti della classifica  ha fatto male al Brescia al quale serve un grande bagno di umiltà per riprendere il percorso che porta al traguardo  minimo della  stagione, ovvero il raggiungimento del girone “promozione”.

Ora pausa rigeneratrice poi tra quindici giorni si riparte da Genova

RUGBY BRESCIA 14-36 CAVALIERI PRATO SESTO

RUGBY BRESCIA: Cavalleri, Miranda (30′ st Pagano), Mambretti, Piscitelli, Secchi Villa G. (16′ st Secchi Villa L.), Antl, Faggiano; Jacotti, Ferrari, Radici (23′ st Tilola), Pola (8′ st Miglietti), Pedrazzani (15′ st Romano), Trevisani (15′ st Saviello), Azzini (8′ st Pinzin), Franzoni (23′ st Cherubini). Allenatore: Pisati
PRATO SESTO: Wakarua (22′ st Noviro), Manetti, Nannini A. (25′ pt Turchi), Natali F., Bartali, Lunardi, Della Ratta (35′ st Natali M.); Escalante, Martelli, Gianassi, Parri (25′ st Ciolli), Boscolo, Sonzogni (39′ st Micheletti), D’Apice (29′ st Perissa), Nannini F. (15′ st Wachsmann) Allenatore: Otano
Arbitro: Bottino di Roma
Marcature: Pt: 3′ m. Sonzogni tr. Wakarua, 6′ m. Nannini F. tr. Wakarua, 11′ m. Antl tr. Piscitelli, 17′ cp Wakarua, 30′ m. Boscolo, 37′ m. Della Ratta tr. Wakarua; St: 6′ m. Wakarua tr. Wakarua, 16′ m. Antl tr. Piscitelli

Inserisci un commento