Superchallenge U14, Treviso è amara per i nostri ragazzi

Superchallenge U14, Treviso è amara per i nostri ragazzi

La nostra Under 14 torna dalla tappa Superchallenge di Treviso con il peggior risultato stagionale: purtroppo i nostri ragazzi sono stati sconfitti in tutte le partite di qualificazione della mattinata da avversari di buon livello ma non impossibili come il Villorba (che arriverà secondo assoluto alla Tappa in finale con il Valsugana), il Varese e la Selezione delle Dolomiti (insieme di giocatori appartenenti alle Società di Feltre, Belluno e Alpago).

La mattina parte subito male con una prestazione opaca contro la Selezione delle Dolomiti la quale va subito in vantaggio per due mete a zero. Dopo un inizio faticoso, i nostri rispondono segnando una meta e continuando ad attaccare nella metà campo avversaria senza riuscire a concretizzare.

A seguire, nel match con Varese, i nostri atleti partono con il piede giusto poi, forse convinti di poterla vincere, calano di intensità ed organizzazione lasciando prendere piede agli avversari che vinceranno l’incontro.

L’ultima partita poi non ha storia con un Villorba ben organizzato che ha dilagato con i nostri giocatori entrati in campo senza determinazione e già sconfitti mentalmente.

Nel pomeriggio poi vengono disputati i gironi delle finali e finaline che ci hanno visto scontrarci contro gli inglesi del Rosslyn Park Rugby Club ed il Rovato (nostro abituale avversari in regione) e vincendo entrambi gli incontri.

Sperando che l’esperienza sia servita per crescere come mentalità e voglia, ci prepariamo al prossimo impegno sempre al Superchallenge U14 con l’ultima tappa di Padova a casa del Petrarca.

Testo a cura di Aldo Bozzoni, immagini a cura di Barbara Bonfadini

Inserisci un commento